Il fisioterapista è un professionista in grado di fornire un’ampia gamma di servizi per la riabilitazione. Di seguito sono riportati i servizi fisioterapici presenti su OperatoriSalute.it, leggine una breve descrizione e chiedi direttamente a lui quali sono quelli più adatti alla tua situazione

Consulenza fisioterapica
Seduta fisioterapica
Valutazione degli ausili
Terapia manuale
Linfodrenaggio
Rieducazione funzionale
Riabilitazione post traumatica
Riabilitazione post ictus
Riabilitazione post intervento
Taping neuromuscolare
Rieducazione posturale
Trattamento osteopatico

La consulenza fisioterapica include l’analisi dell’anamnesi del paziente e la sua valutazione fisica e psicologica che viene svolta prima di intraprendere un trattamento. Può fornire delle indicazioni pratiche sulla tipologia e durata dei trattamenti da seguire, definire la cadenza delle sedute o insegnare utili esercizi che andranno poi svolti autonomamente


La seduta fisioterapica è uno di una serie di incontri finalizzati al recupero funzionale. Le tipiche problematiche affrontate sono: il recupero negli stati post-operatori, problematiche muscolari, problemi di postura, traumi ossei, osteoporosi, patologie articolari e preparazione atletica


La valutazione degli ausili consiste nell’analisi di tutte le attrezzature che il paziente può avere in casa per agevolarne la vita quotidiana ed il recupero funzionale: strumenti per la fisioterapia, la riabilitazione e movimentazione ed arredi per aiutare l’autonomia e la sicurezza. Compito del fisioterapista sarà anche istruire il paziente nel loro utilizzo


La terapia manuale è una disciplina specifica che appartiene alla fisioterapia e che include tecniche manuali ed esercizi terapeutici per il trattamento delle patologie neuro-muscolo-scheletriche. La terapia manuale a cura del fisioterapista può affiancare gli esercizi da lui affidati al paziente all’interno del trattamento


Il linfodrenaggio è una particolare tecnica di massaggio che permette il drenaggio linfatico dei tessuti. E’ una tecnica particolarmente indicata per il riassorbimento degli edemi o dopo interventi ortopedici agli arti inferiori. Spesso viene svolta da fisioterapisti specializzati in questo tipo di trattamenti


La rieducazione funzionale è una tecnica utilizzata per correggere le problematiche nei movimenti del proprio corpo attraverso la correzione delle disfunzioni del sistema muscolo-scheletrico che si possono verificare a seguito di traumi o di interventi chirurgici. Il fisioterapista lavorerà dunque per il recupero della mobilità articolare, del tono muscolare e degli schemi posturali e motori originali


La riabilitazione post traumatica è un’azione fisioterapica volta ad accelerare la guarigione a seguito di un infortunio. E’ indicata ai pazienti con tendiniti, artriti, periartriti, fratture, distorsioni, ecc, e in tutti quei casi in cui, a seguito di un trauma, le funzioni motorie risultassero compromesse


La riabilitazione post ictus aiuta il recupero delle funzioni motorie a seguito di una lesione al cervello. La zona lesionata cessa la sua attività, ma può essere sostituita da una zona vicina o non limitrofa. Grazie alla plasticità cerebrale, infatti, attraverso la riabilitazione, è possibile ottenere un rimodellamento cellulare finalizzato al recupero delle funzionalità perse. L’emisfero cerebrale sano tenderà a compensare le disfunzioni dell’altro e i neuroni daranno vita a nuovi percorsi. Questo tipo di trattamento viene normalmente svolto da fisioterapisti specializzati


La riabilitazione post intervento è un percorso fisioterapico finalizzato al recupero delle attività motorie a seguito di un operazione e si svolge attraverso una serie di esercizi riabilitativi sotto la guida del fisioterapista. E’ un percorso che può durare periodi più o meno brevi


Il taping neuro muscolare consiste nell’applicazione di alcuni nastri adesivi elastici sulla pelle allo scopo di ottenere benefici sia al sistema muscolo-scheletrico sia agli organi interni. I muscoli controllano i liquidi venosi e linfatici e agendo direttamente su di essi è possibile ottenere numerosi benefici al corpo nel suo insieme. E’ possibile usare il tape per sfiammare la muscolatura senza l’utilizzo di farmaci


La rieducazione posturale consiste in tecniche di trattamento specifiche per correggere la propria postura che è spesso alla base di gran parte della rigidità e dei dolori legati all’apparato muscolo-scheletrico. La rieducazione posturale avviene grazie ad un ciclo di sedute che analizzano i problemi posturali del paziente e identificano una serie di esercizi da svolgere sia con il fisioterapista che esercizi da svolgere giornalmente in maniera autonoma


Il trattamento osteopatico attraverso manipolazioni e manovre specifiche, aiuta a risolvere problematiche che interessano l’apparato neuro-muscolo-scheletrico, cranio-sacrale e viscerale. L’osteopatia è una medicina complementare che affianca quella convenzionale, stimola i processi di guarigione del corpo, ed è indicata per tutti i disturbi causati da alterazione della mobilità articolare, in assenza di lesioni organiche