Anziani e malnutrizione: le percentuali sono in aumento5 (100%) 3 voti Al giorno d’oggi è difficile pensare che in Italia la gente muoia di malnutrizione. Eppure è così. Anche se non ce ne rendiamo conto, la malnutrizione colpisce tra il 5 e il 10% degli anziani che vivono a casa, mentre le percentuali salgono oltre…

Logopedia: di cosa si tratta e quando può servire5 (100%) 3 voti La professione che aiuta i malati a entrare in contatto con il mondo che li circonda Tra le professioni sanitarie spesso si parla della logopedia, una disciplina sanitaria che ci aiuta a migliorare le capacità di comunicazione quando queste vengono impedite da problemi e…

Assistenza domiciliare: 5 domande per scegliere l’operatore giusto5 (100%) 2 voti Come valutare le necessità di assistenza domiciliare per rispondere nel modo più adeguato Quando ad una famiglia capita un’emergenza nel campo dell’assistenza può essere difficile capire come gestire al meglio la situazione. Una malattia, una degenza ospedaliera, una caduta possono cambiare drasticamente le condizioni…

Ernia Inguinale: sintomi, cause e rimedi3.7 (73.33%) 3 voti Hai notato un rigonfiamento nella zona inguinale e sospetti sia un’ernia? Cerchiamo di capire che cos’è e come va curata L’ernia inguinale consiste nella fuoriuscita di una parte di grasso addominale o di intestino tenue dalla sua normale sede ed il suo successivo posizionamento nell’area pelvica.…

Strumenti psicologici per rimandare l’invecchiamento precoce5 (100%) 1 voti I cambiamenti psicologici nell’anziano: capirli per migliorare la qualità di vita Negli ultimi anni nell’ambito della psicologia si è sempre più sviluppata la disciplina della “psicologia dell’invecchiamento” che si occupa di problematiche di tipo psicologico e neuropsicologico dell’anziano e consente in alcuni casi di prevenire l’invecchiamento precoce. Di…

L’assistente familiare condominiale: una risorsa per le famiglie5 (100%) 1 voti Un’opportunità ancora da sviluppare per aiutare famiglie ed anziani a vivere più serenamente La legge risale all’inizio del 2013 ma ancora oggi pochi sono i condomini che utilizzano la possibilità di impiegare un’assistente familiare condominiale, forse perché non sono ancora stati risolti alcuni problemi…